R-esistenze Meridionali

Share Button

Scampia e UniCal.
Napoli e Rende.
Campania e Calabria.
Due regioni in apnea, oppresse da camorra e ‘ndrangheta che si uniscono sotto un’unica bandiera.
Ed è vero che si sente aria di cambiamento, un’aria buona, pulita, onesta.
Perché? Com’è possibile che Scampia, descritta da Gomorra come luogo di camorra irrecuperabile e Cosenza, etichettata (come tutta la Calabria) luogo di ‘ndrangheta, possano opporre resistenza? Dove trovano questa forza?

Crediamo sia giusto chiamare in causa Ciro Corona e Giancarlo Costabile, due anime del nostro Sud che non si arrendono, che non hanno paura, che devono essere sostenute. Il loro impegno è linfa vitale, è una boccata di ossigeno per la nostra terra.
Dall’unione dei due progetti R-Esistenza Anticamorra Scampia e Pedagogia della R-Esistenza Università della Calabria è nato un qualcosa di unico nel suo genere, qualcosa che dà speranza a giovani e meno giovani, qualcosa che invita a restare, a lottare per la libertà.

R-esistenze Meridionali è l’unione di un popolo che non ha più intenzione di piegarsi al volere della mafia e noi sosterremo il progetto, con l’umiltà dei nostri mezzi e delle nostre forze, con l’apporto umano che può dare solo chi ci crede ancora in un futuro migliore. E allora crediaMOci, lottiaMO, uniaMOci.

Riprendiamo il motto dei nostri amici Briganti: uniti vincimu, spartuti carimu!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.